"Scorcio di Maida" "Scorcio di Maida"

"Esclusivamente Maida "

  • Scritto da 
  • Pubblicato in Blog
  • Letto 1091 volte

MAIDA

Piccolo paese collinare a circa 300 metri sul livello del mare, paese riposante e tranquillo ed oggi sono  buone, se non ottime caratteristiche. La sua storia è ricca di eventi particolari ed importanti.Maida è sempre stato un centro molto vivace culturalmente e la sua storia, prescindendo dalla sua ottima posizione, ha creato i presupposti perchè ciò avvenisse. Con il passare degli anni l'aumento dell'emigrazione, i giovani che hanno cercato altri luoghi per stabilirsi sono stati credo i principali fattori di desertificazione del paese insieme a scelte poco oculate da parte degli amministratori che si sono succeduti nel tempo pochi per la verità. Vivere a Maida è una scelta, alcune volte incomprensibile, ma una scelta dettata da un amore profondo per le origini, per il luogo in cui si è cresciuti, dalla consapevolezza che qualsiasi posto al mondo non avrà le stesse pietre che giorno dopo giorno percorriamo pietre intrise di storia, di voci, di giochi, di sapori ed odori che rimangono nonostante il trascorrere del tempo. Sono tradizioni che si tramandano di padre in figlio e nel bagaglio che ognuno di noi portiamo e cercheremo di tramandare  Di certo ognuno di noi è legato alle proprie origini, al luogo dove si è trascorsa l'infanzia ma tante volte le esigenze della vita portano verso scelte diverse ma sono sicura che l'affetto e l'amore rimangono sempre.A volte mi chiedo se tanto attaccamento non abbia precluso la possibilità di avere una vita diversa però la risposta è sempre uguale, esclusivamente Maida. 

Maida 20 Novembre 2015

Small hill town about 300 meters above sea level, calm and peaceful country and today are good, if not excellent. Its history is full of special events and importanti.Maida has always been a very lively cultural center and its history, apart from its great location, has created the conditions because this happen. Over the years the increase in emigration, young people who have tried other places to settle believe were the main factors of desertification in the country with little prudent choices by administrators that have taken place over time just for the truth . Living in Maida is a choice, sometimes incomprehensible, but a choice dictated by a deep love for the origins, for the place where you grew up, by the knowledge that any place in the world will not have the same stones that day after day we cross stones steeped in history, voices, games, tastes and smells that remain despite the passing of time. They are traditions that are handed down from father to son and the baggage that each of us and we will bring to pass Certainly each of us is tied to his roots, to the place where he spent his childhood but often the demands of life lead to different choices but I'm sure that the affection and love remain sempre.A Sometimes I wonder if so much attachment has not foreclosed the possibility of having a different life, however, the answer is always the same, only Maida.

 

 


web design © 2014-2017 LonDom - all rights reserved