× Benvenuto nel forum!

Parlaci di te, di cosa ti piace e i motivi che ti hanno portato a far parte della nostra community

Disegnare,disegnare ...disegnare

14/03/2018 13:38 - 14/03/2018 13:39 #6449 da robjnia
Mentre ripensavo a ciò che asserisce Antonio,nel post a seguito degli splendidi lavori di Alessandro, di non saper disegnare, cosa per niente vera tra l'altro, mi è tornato fra le mani un disegno fatto forse 3 anni fa con voi dove io avevo messo come didascalia una frase detta da Alessandro appunto "disegnare,disegnare,disegnare"....una frase che si commenta da sola e che a me serve quando sono presa da sconforto per le mie défaillance disegnative.......Quindi....domanda....non potremo postare ogni tanto un nostro disegno per aiutarci e stimolarci in questa impresa che a volte sembra proibitiva? Buona giornata

Roberta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/03/2018 14:41 #6450 da anna
Risposta da anna al topic Disegnare,disegnare ...disegnare
Sono d'accordo "disegnare, disegnare, disegnare. Anch'io a volte riguardo i disegni di qualche anno fa e devo ammettere che i progressi riesco a vederli, pochi progressi, ma qualcosa ora riesco a comprendere e soprattutto a vedere meglio sicuramente. :cheer:

"La pittura è come la vita ci saranno tele strappate, buttate, altre recuperate come i momenti della vita, ma ce ne saranno altre indimenticabili come tanti attimi della nostra vita."
Anna Fabiani
Ringraziano per il messaggio: robjnia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/03/2018 22:04 #6451 da antoon
Tanti anni fa suonavo un sassofono tenore, avevo 18 anni e studiavo musica. mi accontentavo di quello che riuscivo a suonare.
Un giorno, ebbi la sfortuna di frequentare un musicista , collega di un mio amico. Si chiamava Massimo Urbani (purtroppo ora starà suonando in una band in qualche locale del paradiso) , era un grande jazzista. Gli diedi il mio sax per farlo suonare, ascoltai una musica mai sentita prima, neanche Sonny Rollins suonava in quel modo. Non pensavo che il mio sax potesse emettere tutta quella bella musica
Da allora , smisi di suonare. Non tanto per me, ma per quel povero sassofono che aveva quella potenzialità e per causa mia era costretto a strimpellare qualche nota. . Ora lo faccio sfogare di tanto in tanto, ma solo dopo aver perso la ragione dopo 3-4 litri di vino.....in quel momento , sogno di essere un sassofonista.
Quando osservo i disegni di Alessandro , ma anche altri di bravi artisti, rivivo quei momenti.
ho le matite , colori e pennelli, ma non riesco a sfruttare tutta la potenzialità che mi mettono a disposizizone.
A parte questo piccolo aneddoto, bisogna essere onesti e riconoscere i propri limiti. Forse con il mio impegno e la Santa pazienza di Alessandro, riuscirò con il tempo a migliorare la tecnica, ma mai riuscirò ad essere un bravo artista.
Ringraziano per il messaggio: robjnia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/03/2018 22:08 - 14/03/2018 22:20 #6452 da Molinari.Alessandro
:) e' certamente una idea buona.
Oggi possiamo considerarci non piu' solamente un piccolo gruppo di persone che si sono incontrate in rete, ma invece un gruppo di artisti che dipingono condividendo la propria quotidianita' sulla rete, cosa c'e' di piu' quotidiano di un disegno?

Quando guardo un disegno vostro, mi e' capitato piu' di una volta di sentirmi felice, perche' il vederlo mi ha risollevato, ad esempio, la giornata magari iniziata male; mi ha riportato alla dimensione umana del mio esistere all'interno di un gruppo, immaginando che domani un mio disegno possa causare gli stessi sentimenti in qualcun altro di voi mi sono sentito piu' sereno.

Non e' poco, forse Roberta potrebbe spiegare qualcosa di piu' di queste implicazioni del pensiero. E se fossimo in una "matrix" tutta nostra ed in realta' stessimo semplicemente facendo una sorta di fantascientifica terapia di gruppo per menti un po' ammaccate?

Écrasez l'Infâme
Ringraziano per il messaggio: anna, robjnia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/03/2018 22:14 #6453 da Molinari.Alessandro
:) Ciao Antonio! Ti avverto che non posso reggere 3-4 lt. di vino :cheer: Non ho piu' il fisico sufficientemente a posto per farlo. Un tempo forse....comunque quando vieni e ci vediamo prometto alcune buone serate con un vinello fresco. Ma siamo all'interno delle mura domestiche con letto e buoni angeli caritatevoli che ci possono mettere a letto, bisogna accontantarsi di una "trasgressivita" casareccia e vecchia maniera come quella alla quale erano avvezzi i nostri avi.

Écrasez l'Infâme

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/03/2018 18:30 #6454 da Antonello Argiolas
:) ora esco dal cantiere e vado. Però prima vi invio un po’ l’inchiostro bic. Ciao.
Allegati:
Ringraziano per il messaggio: anna, robjnia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.