Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

I disegni

ARGOMENTO: SANTA SABINA_PERCORSO

SANTA SABINA_PERCORSO 01/03/2019 19:27 #7311

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
Per poter passare al DISEGNO PREPARATORIO serviva a questo punto mettere a punto una serie di STUDI.
Serve cioe' avere modelli di figura e visi da atteggiare nelle giuste posizioni, nonche' le vesti per realizzare i drappeggi e, non ultimo, un approfondimento sulle architetture da rappresentare, ovvero il portale romanico.

Per fare questo avevo deciso di far realizzare una serie di riprese fotografiche di modelli in posa e del portale avendo cura di usare apposite distanze fra i soggetti e la macchina da presa, in modo da ridurre i problemi di distorsione.

La cosa piu' importante era riuscire a mettere in posa i modelli nelle medesime posizioni del bozzetto; cio' andava fatto lavorando con un personaggio per volta.

Per il drappeggio e' stato utilizzato un costume di scena per il vestito della Santa.

Vi sono stati diversi problemi per riuscire a disporre i soggetti correttamente ed alla fine le riprese fotografiche erano solo in parte soddisfacenti e adatte allo scopo.

Produssi vari disegni, da angolazioni diverse delle posizioni delle figure.



L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SANTA SABINA_PERCORSO 01/03/2019 19:33 #7312

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
La veste della Santa e' composta di due parti, una e' la tipica veste femminile di una patrizia romana, opportunamente drappeggiata, l'altra e' il mantello che si raccoglie intorno al braccio sinistro perche' nella dinamica della scena cade all'indietro.

Le due parti sono destinate ad avere nel quadro colorazioni diverse
Ultima modifica: 01/03/2019 19:34 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SANTA SABINA_PERCORSO 02/03/2019 14:48 #7314

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
terminata questa importantissima, anzi fondamentale fase, avevamo finalmente un bozzetto da sviluppare.
Come abbiamo chiarito, sviluppare un bozzetto significa dare contenuto in dettaglio ai disegni e prima di tutto approfondire in maniera adeguata la figura ed il viso dei diversi personaggi.
Nell'idea, lo schizzo puo' anche limitarsi a quattro linee per far capire come e' messo un corpo, e addirittura il viso mancare del tutto. Ovviamente nel disegno preparatorio e' necessario illustrare tutto cio' che poi servira' per la versione dipinta.

Per cio' che riguarda i visi ho iniziato a cercare qualcosa in iconografia. Esiste moltissimo nella statuaria romana, dato che molto e' stato recuperato nei secoli successivi e sta oggi nei maggiori musei. Un anno prima di cominciare questo lavoro ho passato diverse giornate nei musei vaticani in sala busti e galleria statue, avevo dunque negli occhi molte belle fisionomie soprattutto di personaggi femminili, dato che ovviamente le patrizie romane furono uno dei soggetti di elezione. Meno utile la statuaria maschile di ritratto poiche' appunto restituisce fisionomie patrizie, inadatte al carnefice. Qualche spunto si puo' trarre dalla statuaria di genere, ovvero i vari bacco, apollo etc. che avevano spesso modelli di fisionomie piu' popolari.

Ecco qui alcune cose a cui mi sono ispirato.







L'acconciatura, in particolare mi ha interessato, dato che le patrizie romane portavano i capelli pettinati in forme estremamente elaborate, normalmente le chiome venivano lasciate crescere molto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SANTA SABINA_PERCORSO 02/03/2019 14:51 #7315

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
Un altra fonte di ispirazione sono state le due figurazioni dei piedritti del portale romanico della chiesa di S. Benedetto dei Marsi. La ragione di cio' non va ricercata tanto in una contemporaneita' materiale delle opere rispetto ai fatti del martirio della Santa, quanto ad un caso mentre esaminavo il materiale iconografico del portale, questi visi mi colpirono molto. Per un caso sono un uomo ed una donna? Chissa..... :)




Ultima modifica: 02/03/2019 14:52 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SANTA SABINA_PERCORSO 02/03/2019 14:57 #7316

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
Ho iniziato dal carnefice:


Ha gli occhi ridotti ad una fessura, perche' e' abbagliato dal raggio solare.
Ha una fisionomia di uomo rozzo con la mascella pesante ed il naso un poco camuso, che ben si accorda con alcuni uomini dal corpo molto possente, alto.



Il viso e' reclinato all'indietro perche' il raggio del sole lo ha distratto dalla Santa e dalla sua azione
Ultima modifica: 02/03/2019 15:09 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

SANTA SABINA_PERCORSO 02/03/2019 15:11 #7317

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3081
  • Ringraziamenti ricevuti 812
  • Karma: 3
Ho poi continuato con il viso della Santa:


L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.


web design © 2014-2021 LonDom - all rights reserved