Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

I nostri dipinti
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: "Scorcio II Maida"

"Scorcio II Maida" 24/07/2015 11:42 #1267

  • Anna
  • Avatar di Anna
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 674
  • Ringraziamenti ricevuti 29
  • Karma: 1
Questa volta ho utilizzato gli acrilici su legno a proposito di acrilici, Alessandro, tempo fa ti chiesi se il procedimento da utilizzare per i colori è uguale a quello dell'olio e tu mi rispondesti che fino ad un certo punto era uguale poi si differenziava se non ti crea molto disturbo e se hai un pochino di tempo vorrei sapere la diversità dove sarebbe ed in che cosa varia rispetto all'olio.
Grazie

DSC00999.jpg


Ps di solito dopo aver dipinto ad acrilico passo una mano con l'olio in questo caso non so decidere se sia meglio lasciarlo così oppure ultimarlo con l'olio voi che dite?
"La pittura è come la vita ci saranno tele strappate, buttate, altre recuperate come i momenti della vita, ma ce ne saranno altre indimenticabili come tanti attimi della nostra vita."
Anna Fabiani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

"Scorcio II Maida" 24/07/2015 15:01 #1269

  • robjnia
  • Avatar di robjnia
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 543
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 0
Bell'atmosfera Anna..e molto indovinati anche i colori...per la passata finale con olio non saprei dirti perché dalla foto non si evidenzia più o meno la necessità...sentiamo cosa ne pensa il nostro Alessandro....ho ripreso in mano anch'io in questi giorni gli acrilici ed ho visto che avevo acquistato un medium, di cui mi ero scordata, che dovrebbe farli assomigliare all'olio...non so devo provare....invece il tuo metodo non l'ho mai sperimentato... Non è poi difficile rimettere sopra gli stessi colori?
Roberta
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

"Scorcio II Maida" 24/07/2015 17:08 #1270

  • Anna
  • Avatar di Anna
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 674
  • Ringraziamenti ricevuti 29
  • Karma: 1
Ciao Roberta e grazie, per il discorso delle tinte non è difficile anche perchè utilizzo le stesse tonalità ma poi basta usare i colori trasparenti e non vedo difficoltà anzi danno degli effetti più belli ed ammorbidiscono l'acrilico. In questo caso ritengo d'essere riuscita a trovare il giusto equilibrio e per questo sono incerta. :cheer:
"La pittura è come la vita ci saranno tele strappate, buttate, altre recuperate come i momenti della vita, ma ce ne saranno altre indimenticabili come tanti attimi della nostra vita."
Anna Fabiani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

"Scorcio II Maida" 25/07/2015 16:12 #1275

  • Piero
  • Avatar di Piero
  • OFFLINE
  • Premium Member
  • Messaggi: 156
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 0
La ldifferenza che trovo più evidente, nell' uso degli acrilici rispetto all' olio, è che gli acrilici asciugano molto più velocemente e rendono più difficile le sfumalure. Io utilizzo spesso colori acrilici come campiture base si un quadro che poi completo con l' olio. Va bene come base magra dlel dipinto, ma non adatta per le successive velature dove emergerebbe sempre il tratto dell' acrilico in trasparenza. I colori ad olio poi per me hanno una brilantezza difficile da superare. Alessandro potrà dirci qualche finezza di più.
Piero
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

"Scorcio II Maida" 25/07/2015 18:30 #1276

  • antoon
  • Avatar di antoon
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 0
Un mio amico, pittore da sempre e dalle mille esperienze, da anni usa gli acrilici e per rendere brillanti i colori usa la lacca per capelli. La magica lacca. Da provare almeno una volta per verificare l'effetto. Io la uso solo sui disegni a matita , per la prima volta l'ho usata sulla tela per isolare il disegno di Hals, al primo abbozzo l'utilizzo mi è sembrato efficace
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Piero

"Scorcio II Maida" 26/07/2015 18:02 #1281

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 1555
  • Ringraziamenti ricevuti 294
  • Karma: 2
Ciao Anna :)

Il dipinto mi piace :cheer: , se vuoi la linea di fuga sul muro rende l'interpretazione della prospettiva un poco incerta, forse sarebbe stato meglio non averla. Anche il chiaro all'interno della finestra lo vedrei un poco piu' sfumato e scuro

Gli acrilici moderni non hanno nulla da invidiare all'olio, quello che si fa con gli uni si fa anche con gli altri, letteralmente.

Le differenze stanno nel fatto che l'indice di rifrazione della resina acrilica e' diverso da quello dell'olio siccativo usato. A parita' di pigmento avremo differenze molto piccole di colore. Indubbiamente, per quanto gli olii moderni siano raffinati, un certo inguiallimento all'essicazione c'e' sempre. Per contro l'acrilico e' completamente trasparente sia da umido che da secco. Il processo di essicazione per gli acrilici consiste effettivamente in una evaporazione dell'acqua e nell'indurimento per coalescenza della resina; purtroppo un certo alleggerimento dei valori chiaroscurali e' ancora inevitabile, quindi vi sono piccole differenze fra dipinto bagnato in esecuzione ed asciutto.

L'aspetto superficiale dell'acrilico e' opaco, mentre per l'olio e' il contrario ma vi sono addittivi e medium vari che possono ribaltare letteralmente la cosa.

Direi che piu' che la rapida essicazione e l'opacita'o la scarsa sfumabilita' etc. la vera caratteristica dell'acrilico e' invece la flessibilita' in quanto usando la moderna chimica si ottiene letteralmente ogni effetto possibile. In questo sono molto piu' flessibili gli acrilici che l'olio, e' tutta una questione di medium e additivi, del resto dipingere con un colore acrilico e con l'acqua come medium non ha senso pratico. Sono colori nati per sperimentare nuove tecniche.

Logicamente parliamo di linee di ottima qualita' che offrono una gamma completa; esempio Liquitex, Lascaux, Golden, Schminke.
Alessandro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2


web design © 2014-2017 LonDom - all rights reserved