Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

"Il disegno "
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Hogarth e gli errori di prospettiva.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 16:32 #1915

  • osvaldo
  • Avatar di osvaldo
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 471
  • Ringraziamenti ricevuti 116
  • Karma: 1
In attesa di ispirazione e voglia per affrontare lavori ad olio o disegni, ho sfogliato le immagini archiviate nel computer frutto di vecchie scorribande sul web e mi sono imbattuto in questa stampa di Hogarth che illustra in una sola immagine molti errori di prospettiva.
Nel divertirmi a cercarli (qualcuno dirà: “Ma come cavolo si diverte questo.”) mi è venuta l'idea di coinvolgere il forum.

476px-Hogarth-satire-on-false-pespective-1753.jpg


Chi se la sente potrebbe indicare un errore contenuto nel disegno di Hogarth e possibilmente spiegarlo. Naturalmente penso sia giusto che chiunque possa intervenire con ulteriori spiegazioni, correzioni o modifiche.
A titolo d'esempio comincio io.

La linea dell' ORIZZONTE
La linea dell'orizzonte marino è appunto orizzontale e nelle immagini normalmente è parallela al lato inferiore del foglio.
Se ruoto l'immagine per rendere l'orizzonte corretto, percepisco tutte le linee verticali come inclinate.

476px-Hogarth-satire-on-false-pespective-1753-2.jpg


Quindi è meglio correggere l'orizzonte, ma a che altezza dovremmo metterlo?
Supponendo di essere su una collinetta in posizione leggermente sopraelevata rispetto al signore con il tricorno, i nostri occhi potrebbero indicare una posizione dell'orizzonte simile alla linea gialla che ho indicato. Il punto di vista (pallino verde) potrebbe essere collocato leggermente a sinistra rispetto al centro.
Tutte queste scelte sono arbitrarie se si tratta di un'immagine di pura invenzione. Tutto dipende da come voglio rappresentare la scena un po' come quando si cerca il punto migliore per fare una foto.

476px-Hogarth-satire-on-false-pespective-1753-1.jpg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 16:42 #1916

  • osvaldo
  • Avatar di osvaldo
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 471
  • Ringraziamenti ricevuti 116
  • Karma: 1
:) :) :)
Ho anche "rifatto" l'illustrazione di Hogarth aggiustando, credo, alcuni errori di prospettiva ed eliminando o modificando a mio gusto il paesaggio.

osvaldhogarth.jpg


PS Perdonatemi l'esecuzione approssimativa e un tantino frettolosa.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 17:11 #1917

  • Lucia
  • Avatar di Lucia
  • OFFLINE
  • Senior Member
  • Messaggi: 63
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 0
L'errore che noto subito è il tipo alla finestra e il tipo sulla collina.
Ho azzeccato?

ciao
Lucia
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 17:58 #1920

  • robjnia
  • Avatar di robjnia
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 543
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 0
Ciao Osvaldo hai aggiustato tutto bravissimo.....
dunque ce ne erano parecchi di errori......vero?
il cigno e l'uccello troppo grandi
il ponte storto
l'asta della bandiera
la casetta accanto alla chiesa sembrava nell'acqua ecc ecc
ma come si può fare ad imparare questa benedetta prospettiva? :dry:
Roberta
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 18:09 #1921

  • osvaldo
  • Avatar di osvaldo
  • OFFLINE
  • Platinum Member
  • Messaggi: 471
  • Ringraziamenti ricevuti 116
  • Karma: 1
:) :) :)
Sì, lì c'è un l'errore, brava.

La vecchietta alla finestra di una casa che si trova da una parte del corso d'acqua sta accendendo la pipa dell'uomo sulla collina dall'altra parte del medesimo corso d'acqua.............Però..........
..... si potrebbe trattare di un equivoco ottenuto per avvicinamento d'immagini come quando si fotografa qualcuno che sembra sostenere la torre di Pisa con la mano.
La donna potrebbe sporgere il braccio dalla finestra perché vuole spegnere la candela senza provocare odori di fumo nella stanza, l'uomo, combinazione, si trova sulla collina proprio in quella posizione.

L'errore più probabile è la dimensione dell'uomo. A quella distanza, quasi quanto la chiesetta, dovrebbe essere assai più piccolo. Più piccolo degli alberi che si trovano sulla collina stessa.........
oppure nell'immagine si vuole rappresentare un gigante........... oppure si tratta di un'enorme "cartellone pubblicitario" di tabacco per pipe?
Mah?
Ciao
Ultima modifica: 25/11/2015 18:11 da osvaldo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Hogarth e gli errori di prospettiva. 25/11/2015 19:11 #1922

  • Anna
  • Avatar di Anna
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 674
  • Ringraziamenti ricevuti 29
  • Karma: 1
Sai che ti dico che guardando il tuo disegno e quello originale preferisco di gran lunga il tuo, quello dell'autore mi da la sensazione di qualcosa di schematizzato tipo comparti stagno, il tuo lo trovo molto più armonioso, aldilà degli errori di prospettiva che ho visto solo dopo che Lucia e Roberta hanno detto d'aver visto e dopo le tue osservazioni. ;)
"La pittura è come la vita ci saranno tele strappate, buttate, altre recuperate come i momenti della vita, ma ce ne saranno altre indimenticabili come tanti attimi della nostra vita."
Anna Fabiani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3


web design © 2014-2017 LonDom - all rights reserved