Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

Lavori in esecuzioni

ARGOMENTO: Autoritratto

Autoritratto 08/06/2021 11:41 #9847

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3270
  • Ringraziamenti ricevuti 894
  • Karma: 3
:) esiste sempre il metodo piu' antico; ovvero avvalersi di uno specchio.
Prova ad usarlo Anna.

Vale mille volte qualsiasi fotografia, perche' ti dona due importanti cose:

- il vero "vero" cioe' sei certa che fra cio' che vedi tu con i tuoi occhi ed il soggetto non vi e' nulla a disturbare la tua visione. Lo specchio riflette e basta infatti.

- quale e' il vero livello della tua capacita' di disegnare.
E' una prova naturalmente assai ardua :( perche' ti trovi con il classico foglio bianco la matita in mano e un soggetto visto in tre dimensioni, poiche' il tuo viso sara' riflesso ad una distanza relativamente contenuta e dunque avrai "disparita' binoculare" ovvero il tuo sistema visivo che funzionera' in stereopsi, combinando le due immagini diverse che i due occhi rilevano.

Sono tutti fattori perfettamente controllabili, ma bisogna comunque apprendere a farlo.

I primi tentativi saranno abbastanza difficili, e' normale; tuttavia i tanti esercizi che abbiamo fatto dovrebbero aiutarti non poco.
Inizia a delineare, prendendo con il manico della matita alcune lunghezze. Disegna in scala reale, ovvero una lunghezza sullo specchio, una lunghezza sul foglio, oppure se preferisci (dipende dalla tua distanza dallo specchio) ingrandisci un poco. Chiudi un occhio quando prendi le lunghezze.
Sai gia' quali sono i punti sensibili del ritratto quindi non ti perderai a cercare di ricostruire la forma del viso o del naso ed altre sciocchezze simili che a volte si vedono insegnate qui e la'. Tu sai che le lunghezze sono tre:
Fra gli occhi, lunghezza del naso, quota della bocca.

La postazione di disegno deve essere rigorosamente verticale, quindi devi usare il cavalletto pittorico e possibilmente stare in piedi e non seduta.

Ecco qui la mia.... un po' ridicola perche' lo specchio che posseggo l'ho trovato nella spazzatura ed ha una cornice con fiorellini :lol:
Ultima modifica: 08/06/2021 12:16 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Autoritratto 08/06/2021 11:53 #9848

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3270
  • Ringraziamenti ricevuti 894
  • Karma: 3
:) naturalmente dovrai spostare la testa ed il corpo disegnando.
Comunque ho fatto per esemplificare l'abbozzo a matita io stesso e ho fotografato alcune fasi.






L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Autoritratto 08/06/2021 11:58 #9849

  • anna
  • Avatar di anna
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1245
  • Ringraziamenti ricevuti 80
  • Karma: 1
Ok, lo farò grazie ;)
"La pittura è come la vita ci saranno tele strappate, buttate, altre recuperate come i momenti della vita, ma ce ne saranno altre indimenticabili come tanti attimi della nostra vita."
Anna Fabiani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Autoritratto 08/06/2021 14:41 #9850

  • robjnia
  • Avatar di robjnia
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 992
  • Ringraziamenti ricevuti 58
  • Karma: 0
:silly:
Roberta
Ultima modifica: 08/06/2021 23:07 da robjnia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Autoritratto 08/06/2021 15:22 #9851

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3270
  • Ringraziamenti ricevuti 894
  • Karma: 3
:) si puo' anche ricorrere (io non lo faccio solitamente :) ) ad un metodo di costruzione del viso per avere una indicazione delle proprorzioni. Qui sotto uno dei piu' semplici e schematici

..
Ultima modifica: 08/06/2021 19:01 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Autoritratto 08/06/2021 19:39 #9853

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3270
  • Ringraziamenti ricevuti 894
  • Karma: 3
:) compiuto con esito questo passo potrai capire "come" vedi veramente i tuoi soggetti ed allora potrai cominciare a capire quali sono le differenze con le immagini fotografiche e le diverse prospettive che una macchina restituisce fotografando soggetti piu' o meno lontani.
Questa consapevolezza ti permettera' allora di padroneggiare il mezzo fotografico consentendoti di usare le fotografie in maniera propria per il tuo lavoro pittorico.
Nel pomeriggio ho aprofittato del fatto che Ester era in studio e mi sono fatto fotografare al cavalletto ed anche dalla posizione dello specchio, in modo da avere una immagine fotografica simile a quella che stamattina vedevo nello specchio.
Ho poi sovrapposto alla fotografia il mio disegno.

Come vedi la delineazione, e' abbastanza simile, comunque giusta per gli elementi fondamentali occhi-naso-bocca; i particolari come le forme e i volumi si fanno in un secondo momento, come sappiamo bene.. Il punto di vista dell'apparecchio fotografico e' stato posto a circa 3 volte la dimensione della testa, ovvero 30 x 3 = 90 cm.
In quella condizione io so di disegnare abbastanza correttamente in prospettiva centrale, cosa che ho fatto anche questa volta. Fare questo comporta solo qualche minuto, la delineazione e' una faccenda da risolvere "di getto", ma richiede allenamento. Il disegno vero e proprio (oppure direttamente la pitturazione) viene in seguito



Ultima modifica: 08/06/2021 20:08 da Molinari.Alessandro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.


web design © 2014-2021 LonDom - all rights reserved