Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

Pittura ad Olio

ARGOMENTO: piero-incamminoversol'olio

piero-incamminoversol'olio 14/04/2015 17:47 #317

  • Piero
  • Avatar di Piero
  • Offline
  • Premium Member
  • Messaggi: 157
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 0
Allego le desaturazioni dei rossi
PR108 (rosso cadmio medio) con blu prussia (PB27) ma con correzione verde ftalo (PG7)

e successivamente

- vermiglione (PO36+PR254) con blu prussia (PB27) in proporzioni diverse e anche con verde ftalo (PG7)

- rosso carminio Alizarina (PR83) con verde permanente chiaro (PG7+PY37)




Il r.cadmio e blu in parti pressapoco uguali mantiene una tonalità bluastra e richiede quindi una correzione con il verde per recuperare un grigio che rimane comunque freddo fino alle successive aggiunte di bianco titanio.

Il rosso vermiglione al contrario conferisce una tonalità meno fredda anche senza eccedere con lo sbiancamento, purché non si mescoli con blu prussia 50 e 50.

Il rosso carminio alizarina (PR83) perde cromia a vantaggio del verde permanente chiaro (PG7+PY37) che mantiene questa tonalità via via che aumenta il bianco titanio.

Questo, in parole povere, mi fa capire quanto diversamente reagiscono nelle miscelazioni con tonalità più o meno tendenti al caldo. Sempre di più "so di non sapere" di socratica convinzione.
Allegati:
Piero
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

piero-incamminoversol'olio 14/04/2015 18:18 #321

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3079
  • Ringraziamenti ricevuti 811
  • Karma: 3
La modalita' della desaturazione non e' quella che ti garantisce l'ottenimento di tutte le informazioni che puoi trarre da queste prove.

Dovresti fare 4-5 piccoli riccioli del colore da desaturare in tavolozza ed un ricciolo dell'agente desaturatore (o la miscela) poi aggiungi una puntina (un niente) al primo ricciolo, magari senza impastare tutto il colore ,matenendone un poco ai lati di riserva con l'agente.

- fai un primo tassello colorato sulla scheda.

- poi aggiungi un poco di bianco (poco) e fai un tassello a destra del primo

- poi aggiungi ancora bianco ed un altro tassello sempre in riga accanto al precedente.

- poi passi al secondo ricciolo e aggiungi un poco di piu' dell'agente e fai un tassello in colonna sotto al primo

- aggiungi bianco e fai la riga di sbiancatura

- passi al terzo ricciolo e cosi' via

Alla fine dovresti arrivare a ottenere un colore molto scuro, che sbiancato si rivelera' essere un grigio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

piero-incamminoversol'olio 19/04/2015 18:43 #404

  • Piero
  • Avatar di Piero
  • Offline
  • Premium Member
  • Messaggi: 157
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 0
Con la desaturazione del violetto inizio una nuova serie di schedature nel rispetto delle indicazioni ricevute.



Le quantità utilizzate non sono calibrate con il bilancino, ma ho ottenuto ugualmente una serie di variazioni di croma che ritengo potranno essermi di grande aiuto nella individuazione dei colori adatti alle composizioni che ho in mente.

Non mi avventuro in memorizzazione di sigle e formule, seppure penso utili ad un linguaggio comune, ma contro la mia natura. Preferisco affidarmi al supporto visivo.
Questo lavoro non è affatto inutile; tutte le schede che ricaverò saranno dei campioni di immediata lettura, senza lunghi e artificiosi tentativi random come mi succedeva in passato.
Piero
Ultima modifica: 19/04/2015 19:40 da Piero.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

piero-incamminoversol'olio 23/04/2015 20:21 #476

  • Piero
  • Avatar di Piero
  • Offline
  • Premium Member
  • Messaggi: 157
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 0
Aggiungo la desaturazione del blu oltremare:



Ho notato che il blu oltremare ha una forte dominanza sugli agenti che ho a disposizione. Ho sostituitp al rosso di marte il rosso inglese (PR102) e all' arancio quinacridone PO62 il giallo cadmio arancio PY35.
Con lgli agenti terra Siena bruciata e ombra naturale riesco ad avvicinarmi di più al grigio, con i rossi e arancio al contrario , via via che aumenti i colori agenti il blu vira sul nocciola con il rosso e all verdino con il giallo cadmio.
Ad ogni conto ho delle schede con una tale varietà di sfumature che non pensavo di ottenere. Se ragiono però con llle possibili combinazioni non è difficile raggiungere quei milioni di colori che sono nominati dal computer..

Sono un po' in ritardo con il paesaggio, ma spero di recuperare.
Piero
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

piero-incamminoversol'olio 23/04/2015 21:01 #477

  • Molinari.Alessandro
  • Avatar di Molinari.Alessandro
  • Offline
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3079
  • Ringraziamenti ricevuti 811
  • Karma: 3
Piero non rieso a seguire il tuo ragionamento, le schede che hai allegato dovresti cercare di spiegarmi (se vuoi) un poco meglio; naturalmente nell'ipotesi che tu ti aspetti un mio commento :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

piero-incamminoversol'olio 24/04/2015 00:23 #478

  • Piero
  • Avatar di Piero
  • Offline
  • Premium Member
  • Messaggi: 157
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 0
OK!

Non ho tutti i pigmenti elencati nella tabella che mi hai inviato dei colori da desaturare (ad esempio PB60 - PB74) con gli agenti (ad esempio PO62 - PO20 - PR101)
Ho quindi utilizzatlo pigmenti e agenti che pensavo si avvicinassero di più e lho riscontrato che con il mio blu oltremare PB29 mi avvicino al grigio utilizzando gli agenti Siena bruciata e terra d' ombra.
Con il rosso inglese (PR102), usato al posto del Rosso di marte (PR101), e con il giallo cadmio arancio (PY35) al posto dell' arancio cadmio (PO20) la desaturazione del blu oltremare rimane invece sui toni rispettivamente del nocciola e del verde.
E' da considerarsi ugualmente una desaturazione corretta anche se è proprio un grigio?
Grazie
Piero
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.


web design © 2014-2021 LonDom - all rights reserved